info@gtclassic.it +39 393 99 22 203
ASI World passa a SportItalia e sbarca sul Digitale Terrestre
October 2, 2018
0

ASI World passa a SportItalia e sbarca sul Digitale Terrestre

Grazie al Digitale Terrestre, la TV Istituzionale dell’ASI Automotoclub Storico Italiano, sarà trasmessa su tutto il territorio nazionale, oltre che sulla piattaforma SKY

A poche ore dalla prima messa in onda, ASI World, il primo programma televisivo nazionale interamente dedicato al mondo ASI, si appresta a passare a SportItalia – operatore di primissimo piano con un notevole posizionamento dello share – il quale, oltre ad essere visibile sul canale 225 di Sky Sport, è trasmesso anche sul canale 60 del Digitale Terrestre in tutta Italia. L’ esordio è previsto per martedì 2 Ottobre alle ore 18:30.

Sulla scorta degli ottimi riscontri ottenuti dalla nostra campagna di lancio del programma, abbiamo deciso, in accordo coi vertici ASI, di fare un ulteriore passo avanti in direzione del raggiungimento di tutti gli associati in ogni angolo d’Italia, e soprattutto di coloro che non hanno accesso alla piattaforma Sky, circa il 70% del pubblico televisivo, secondo recenti dati Auditel – dichiara Ermanno De Angelis, General Manager di Adrenaline24h, prima piattaforma di comunicazione e marketing dedicata all’automobilismo storico e produttrice di ASI World – E’ stata una scelta strategica di fondamentale importanza per la visibilità del programma e speriamo possa far diventare ASI World, un punto di riferimento per tutti gli appassionati di auto storiche, e uno dei canali ufficiali di comunicazione dell’ Automotoclub Storico Italiano”.

La prima puntata parlerà del convegno “Il Futuro del Motorismo Storico”, organizzato da ASI, che si è svolto il 20 settembre presso Palazzo Madama, al quale hanno partecipato illustri personaggi della politica, uno su tutti il Presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati, e del motorismo storico tra i quali figurano il Presidente ASI Maurizio Speziali e il Presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani. Sono intervenuti anche altre figure di spicco, come Antonio Ghini, ex uomo di punta Ferrari da qualche anno in forze a Lamborghini, il Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria e Paolo Pininfarina Presidente del Gruppo Pininfarina, solo per citarne alcuni.

ASI World cambia canale ma non i contenuti; Le puntate saranno ricche di servizi, immagini, interviste, rubriche e racconteranno al grande pubblico e alle decine di migliaia di soci, le attività che l’ASI organizzerà su tutto il territorio nazionale. Verrà inoltre dato ampio spazio ai Club per raccontare le loro manifestazioni, la loro storia e i progetti futuri.

Ad ogni messa in onda televisiva su SportItalia, canale Sky 225 e sul canale 60 del digitale terrestre, in programma il martedì alle 18,30 ogni due settimane, saranno affiancate dalle dirette streaming sul portale web del canale. Come di consueto per i format Adrenaline24h, dal giorno successivo alla prima messa in onda, le singole puntate saranno condivise sul portale di www.adrenaline24h.com e su tutti i social media ad esso collegati, primi tra tutti Facebook e Twitter.

Sarà nuova ASI, più vicina ai propri sostenitori e soci, ASI World rappresenta un modo per essere ancor più presenti e poter interagire, vivendo insieme la passione per il motorismo storico.

Leave a Reply

CAPTCHA
Change the CAPTCHA codeSpeak the CAPTCHA code